Get La genesi della scienza: Come il mondo medievale ha posto le PDF

By James Hannam

ISBN-10: 8889341750

ISBN-13: 9788889341759

Ribaltando molti luoghi comuni, los angeles genesi della scienza (2009) rintraccia nell’Europa del Medioevo l. a. formazione di quel milieu filosofico e culturale che ha poi permesso l. a. nascita della scienza moderna. A quei secoli, del resto, risalgono tutta una serie di sorprendenti scoperte e invenzioni in ambito scientifico e tecnologico: sia gli occhiali che gli orologi meccanici, according to esempio, sono comparsi nell’Europa del secolo XIII. Con lo stile del narratore brillante, James Hannam conduce il lettore non specialista alla scoperta delle geniali personalità di Giovanni Buridano, Nicola d’Oresme e Thomas Bradwardine, ridefinendo anche i profili di personaggi più familiari come san Tommaso d’Aquino e Galileo Galilei. los angeles traduzione dell’opera è stata realizzata grazie al contributo del SEPS (Segretariato Europeo in line with le Pubblicazioni Scientifiche).
Show description

Download e-book for iPad: Numeri incredibili (Italian Edition) by Ian Stewart

By Ian Stewart

ISBN-10: 8833927296

ISBN-13: 9788833927299

«Ogni numero è speciale. Quando si arriva advert apprezzarli individualmente, quasi fossero persone, sono come vecchi amici. Ognuno ha los angeles sua storia da raccontare e spesso questa storia porta a incontrare un sacco di altri numeri. I numeri sono i personaggi di un dramma: l. a. cosa più importante è il dramma in sé, certo, ma non si può avere un dramma senza i suoi personaggi».
In questo libro Ian Stewart racconta l. a. sua passione consistent with i numeri, che significa passione in keeping with l. a. matematica, ma anche meraviglia di fronte alle proprietà, spesso inaspettate, che certi numeri possiedono. I numeri da uno a dieci potranno apparire noiosi, ma in effetti non lo sono affatto a giudicare da quanto viene detto in queste pagine. E se non lo sono loro, figuriamoci il numero i, los angeles radice “immaginaria” di –1. E che dire dell’enorme numero che rappresenta tutte le possibili combinazioni del sudoku? Eccolo: 6.670.903.752.021.072.936.960: se qualcuno si fosse mai chiesto come fanno le riviste di enigmistica a produrre così tanti schemi ogni settimana, qui troverà l. a. risposta (e una rassicurazione: non stiamo certo according to esaurire le combinazioni).
I curiosi troveranno tra queste pagine relazioni tra i numeri che neppure sospettavano, mondi interi fatti di cifre, che lungi dall’essere aridi e prevedibili si rivelano invece fantasiosi e pirotecnici. Le relazioni tra le observe della scala musicale, l’insondabile distribuzione dei numeri primi, le magnifiche proprietà del pi greco… ogni cosa diventa meraviglia. Numeri incredibili è un libro che some distanceà gioire chiunque ami i numeri, compresi quelli che non sanno di amarli.
Show description

Download e-book for kindle: L'avventura e l'impresa: Due uomini lucidi e visionari si by Alex Bellini,Riccardo Donadon,Paolo Costa

By Alex Bellini,Riccardo Donadon,Paolo Costa

ISBN-10: 8831717170

ISBN-13: 9788831717175

Che cosa succede quando due grandi sognatori d'oggi, due uomini lucidi e visionari al pace stesso, si incrociano e si confrontano in line with due giorni intorno ai rispettivi percorsi? In una calda property del Triveneto, a Roncade, Paolo Costa ha incontrato Alex Bellini e Riccardo Donadon, chiedendo a entrambi di parlare dei temi a loro cari, quei temi che hanno segnato le loro vite: il senso della sfida e dell'impresa, los angeles capacità di assumersi dei rischi, il valore della rinuncia, l. a. lezione del fallimento, l. a. ricchezza e il dolore immenso della solitudine, los angeles paura dell'ignoto. Il primo - Alex Bellini - si definisce un "avventuriero": ha attraversato due oceani su una barca a remi, ha percorso correndo gli Stati Uniti e l'Alaska e non si è ancora stancato. Oggi sta pianificando una nuova avventura che lo vedrà impegnato lungo le coste della Groenlandia alla deriva su un iceberg. L'altro - Riccardo Donadon - è un imprenditore che ha fatto di Ca' Tron, in provincia di Treviso, l. a. sua piccola Silicon Valley, con l'obiettivo di portare in Italia los angeles cultura californiana dell'innovazione digitale. Le loro non sono storie di eroi, più semplicemente, l. a. vita di uomini che hanno creduto fino in fondo alla loro scommessa, riuscendo comunque a mantenere salda los angeles testa sulle spalle. Alex e Riccardo ci spiegano che, in fondo, il senso dell'esperienza dell'avventuriero e dell'imprenditore si condensa tutta in un istante: quell'attimo interminabile in cui ti trovi da solo e devi decidere se arrenderti o andare avanti.
Show description

100 cose che non sapevi di non sapere sulla matematica e le - download pdf or read online

By John D. Barrow,Laura Serra

ISBN-10: 880465998X

ISBN-13: 9788804659983

ISBN-10: 8804673915

ISBN-13: 9788804673910

Il layout, l'architettura e l'arte fanno parte della nostra vita quotidiana: ne vediamo degli esempi negli oggetti che ci circondano, consistent with le strade della città in cui abitiamo, nelle nostre passioni e abitudini. Quello che forse non abbiamo mai notato è come l'universo artistico sia profondamente legato a quello matematico: vi siete mai domandati, advert esempio, da quale posizione sia meglio osservare una statua? O perché abbiamo l'impressione che le ballerine di danza classica sconfiggano los angeles forza di gravità? O ancora, vi siete mai chiesti che rumore fa il silenzio?

Con los angeles consueta abilità nell'analizzare los angeles realtà che ci circonda nei suoi aspetti apparentemente più incomprensibili, il grande matematico John D. Barrow dimostra come numeri e arte non siano poi così distanti tra loro, e lo fa attraverso una serie di esempi divertenti, formule, aneddoti bizzarri e curiosità in step with guidarci alla scoperta dei legami tra queste self-discipline: un journey di cento tappe che ci introduce ai misteri delle più disparate forme d'arte, dalla scultura alla letteratura, dall'architettura alla danza, dalla pittura al layout, spiegandoci come l. a. matematica ne possa svelare le segrete dinamiche. Capiremo così perché i diamanti brillano, perché un soprano può spaccare un bicchiere di cristallo senza toccarlo e perché l. a. cabina doccia è il posto in cui si canta meglio. Rivisitando il quotidiano con un'ottica inedita, questo saggio arricchisce los angeles nostra comprensione sia degli oggetti matematici sia degli oggetti artistici da cui siamo circondati nella realtà d'ogni giorno.

Show description

L'ultimo teorema di Fermat (Italian Edition) - download pdf or read online

By Simon Singh,C. Capararo,B. Lotti

ISBN-10: 8817112917

ISBN-13: 9788817112918

“Simon Singh racconta in modo semplice e chiaro
la storia di un teorema che ha coinvolto molti dei più grandi
matematici del passato, facendo rivivere l’affascinante
percorso della teoria dei numeri.”
La Stampa


Nel 1665 il matematico Pierre de Fermat, uno dei più geniali innovatori
della teoria dei numeri, morì portando con sé l. a. soluzione del suo ultimo quesito aritmetico. “Dispongo di una meravigliosa dimostrazione di questo teorema, che non può essere contenuta nel margine
troppo stretto di una pagina.” period stata lanciata una delle più alte sfide nell’ambito delle dimostrazioni matematiche, una prova nella quale innumerevoli studiosi si sarebbero cimentati invano nei secoli
successivi. according to più di trecento anni il teorema di Fermat ha resistito
ostinatamente al progresso della scienza, fino a quando, nell’estate del 1993, Andrew Wiles, un matematico inglese della Princeton University,
ha dichiarato di averlo risolto.
Simon Singh ha raccontato questa straordinaria avventura del pensiero
umano; l. a. storia di un enigma che affonda le proprie radici nella Grecia di Pitagora e arriva fino ai giorni nostri, ai lunghi anni di ricerche e di isolamento accademico durante i quali Wiles è riuscito a far
convergere le più recenti tecniche delle teoria dei numeri verso l. a. soluzione del problema “più difficile che sia mai esistito
Show description

Get Vulcani. Quali rischi? (Scienza e conoscenza) (Italian PDF

By Sabrina Mugnos

ISBN-10: 8862290365

ISBN-13: 9788862290364

Se i vulcani vicini a noi iniziassero advert eruttare cosa succederebbe in Italia? Ci troveremmo advert affrontare una situazione simile a quella del terremoto dell’Aquila del 2009 o, ancora peggio, dovremmo a ways fronte advert una catastrofe come quella del Giappone del marzo 2011?
E' nostra responsabilità, in keeping with non essere colti impreparati, informarci sulla geologia della terra su cui viviamo e sul suo divenire?
Geologa specializza in vulcanologia, Sabrina Mugnos in "Vulcani - Quali rischi?", risponde a tutte queste domande attraverso un'appassionante disanima scientifica dei pericoli e delle meraviglie che caratterizzano i vulcani, incorniciato in una visione struggente della natura e del suo rapporto con l’uomo, magistralmente colta dal suo animo umanistico.
L'autrice dedica ampio spazio ai vulcani italiani (anche a quelli sommersi sotto il Mar Tirreno), in particolar modo a quelli campani, e racconta, mettendoli a confronto, quelli del resto del mondo. Propone, inoltre, un utilissimo prontuario da utilizzare nel caso in cui ci si trovi in mezzo advert un'eruzione, uno tsunami o semplicemente in terreni vulcanici.
Il libro, che contiene numerosi dati, informazioni, immagini e illustrazioni, appassiona in step with lo stile avvincente con il quale vengono raccontate le storie dei principali eventi vulcanici, spesso narrati in prima character dall’autrice nella forma di un diario di viaggio, trasmettendo al lettore los angeles sensazione di averli vissuti davvero.
Tutto il materiale proviene da fonti scientifiche accreditate e l. a. stessa prefazione è stata fatta da uno dei massimi esperti mondiali in materia.
Show description

New PDF release: Materiali compositi: Tecnologie - Progettazione -

By Ignazio Crivelli Visconti,Giancarlo Caprino

ISBN-10: 8820341581

ISBN-13: 9788820341589

Il quantity fornisce un'ampia panoramica sui materiali compositi coprendo una notevole lacuna nella letteratura tecnica e scientifica italiana in materia.
La trattazione presenta dati utili sia nella pratica industriale delle produzioni di elementi di varia natura in composito, sia nelle fasi basilari di apprendimento delle modalità di funzionamento dei compositi e quindi delle condizioni da cui attendersi il migliore rendimento del loro utilizzo, sfruttando completamente le loro altissime potenzialità. los angeles comprensione degli argomenti presuppone solo un livello minimo di conoscenza di nozioni di fisica, meccanica e chimica.
Il lavoro complessivo è frutto delle pluriennali esperienze didattiche e di pratica industriale degli autori che hanno creato negli anni los angeles più importante scuola sui materiali compositi in Italia.
Il quantity costituisce non solo una guida utile according to l'ingegnere, il progettista, l'architetto o il fashion designer industriale, ma anche un sussidio didattico in step with gli studenti delle Facoltà di Ingegneria meccanica, aeronautica e chimica, di Architettura e delle scuole di layout, di Scienza dei materiali.
Show description

La città sostenibile è possibile / The sustainable city is by Ettore Maria Mazzola PDF

By Ettore Maria Mazzola

ISBN-10: 8849218648

ISBN-13: 9788849218640

"Il libro che qui mi onoro di presentare è chiarissimo e ben documentato, according to quanto riguarda los angeles dimostrazione sia della scarsa durabilità dell'edilizia contemporanea, sia della assoluta negatività del contributo fornito dalla stessa all'economia e all'ecologia del nostro Paese. Tutto ciò è abilmente supportato da un quadro storico molto accurato, che il Mazzola redige, delle conseguenze unfavorable - soprattutto dal punto di vista sociale - della guerra al "passatismo", fenomeno tuttora presente in molte Facoltà di Architettura italiane. Il fatto, dimostrato da E. M. Mazzola con uno straordinario acume ed un'informazione documentaria eccezionale, che in Italia "l'edilizia tradizionale può arrivare a costare dal 16,35% fino al 40,74% in meno rispetto all'edilizia corrente" si aggiunge al fatto che i modelli di comportamento edilizio da lui riportati come virtuosi, ovvero gli edifici della Garbatella e del Quartiere San Saba a Roma (ormai giunti a 80/100 anni di vita) "non sono mai stati oggetto di interventi di manutenzione da parte della proprietà, poiché sono stati saggiamente costruiti in tecnica tradizionale". Paolo Marconi

E. M. Mazzola è un architetto esperto di restauro e di progettazione architettonica e urbana, dal 2001 insegna presso l. a. collage of Notre Dame college of structure Rome reports. Dal 2009 collabora anche con l. a. collage of Miami university of structure Rome software. Nel 2006 è stato nominato membro del Comitato Scientifico Internazionale dell'INTBAU consistent with riscrivere l. a. Carta di Venezia. Nel 2009 è stato nominatoMember of the foreign clinical Committee for 5th foreign convention on Sustainable structure and concrete improvement organizzata dal division of structure and concrete making plans, Al-Fateh collage, Libya in collaborazione con the guts for the research of structure within the Arab sector (CSAAR) (3 - five November, 2009 Tripoli, Libya). E. M. Mazzola è autore di Contro Storia dell'Architettura Moderna, Roma 1900-1940 - A Counter background of contemporary structure, Rome 1900-1940, Alinea 2004, Architettura e Urbanistica, Istruzioni in line with l'uso - structure and city making plans, working directions, Gangemi 2006, prefazione di Léon Krier, Verso un'Architettura Sostenibile - towards Sustainable structure, prefazione di Paolo Portoghesi, Gangemi 2007, e co-autore con Samir Younés dei libri: "Arpino. Un Nuovo Borgo - Arpino. a brand new Neighbourhood, Alinea 2003; "Como. l. a. Modernità della Tradizione - Como. The Modernity of culture" Gangemi 2003; "Artena. L'integrità urbana ritrovata - Artena. The restoration of city integrity" Gangemi 2003; "Barletta. l. a. disfida urbana:Mare, Centro e Periferia - Barletta. Sea, Centre and outer edge" Gangemi 2005; "San Giorgio a Liri - Ricompattare l. a. città dispersa - San Giorgio a Liri - Re-integrating the dispersed urban" Gangemi 2005; ha inoltre pubblicato una serie di articoli su assorted riviste e giornali, tra cui "Parigi oggi o Roma all'inizio del Novecento?" sul mensile Carta and so on. n°5/2005, "Sacrificati da Rutelli sull'Ara Pacis" sul settimanale Carta Qui - Lazio e Roma, n°7/2006, e il recente "The significance of neighborhood Spirit and feel of position: unwanted effects of the Underestimation in Modernist city making plans" sull'Icfai collage magazine of structure della Icfai college, Hyderabad, India, pubblicato anche dal Social technology study community nell'agosto 2009.


"The publication i'm proud to introduce here's very direct and good documented, as for the demonstration either one of the scarce sturdiness of up to date housing, and of absolutely the negativity of the contribution supplied by way of it to our Country's financial system and ecology. All of this is often cleverly supported through a truly actual historic precis, compiled through Mazzola, of the adverse outcomes - especially from the social viewpoint- of the warfare to the "traditionalism", a phenomenon nonetheless found in loads of Italian faculties of structure. the actual fact, proved by way of E.M. Mazzola with a rare acumen and an
Show description

Get Il mistero della percezione del tempo (Einaudi. Stile libero PDF

By Claudia Hammond,Alessandra Montrucchio

ISBN-10: 8806214721

ISBN-13: 9788806214722

Perché il pace accelera sempre piú, guy mano che si diventa adulti? Mentre rallenta quando abbiamo l. a. febbre o subiamo un rifiuto? E perché il nostro orologio interiore spesso va a una velocità diversa rispetto a quello che abbiamo al polso? Un viaggio memorabile nei meccanismi intellettuali, sentimentali e fisici che regolano lo scorrere dei minuti, delle ore e degli anni - in breve, della nostra vita.

Avete mai provato a passare un giorno senza mai guardare che ora è? Impossibile. Eppure, sebbene il trascorrere del pace domini ogni istante delle nostre giornate, quel che sappiamo a riguardo è ben poco. In vacanza le giornate volano, ma quando ci ripensiamo sembrano eterne come quando siamo malati o tristi. E come mai esiste chi vede i mesi come tessere del domino o i secoli come una spirale? consistent with non parlare dell'enigma rappresentato da chi perde los angeles memoria e, paradossalmente, anche los angeles capacità di immaginare il futuro... Di questo tema si sono occupati approfonditamente biologi, psicologi, filosofi, scrittori e neuroscienziati, e proprio attingendo a studi, esperimenti e ricerche, ma anche a riflessioni e romanzi, Claudia Hammond riesce a offrirci un'avvincente sintesi in materia.
Un apporto fondamentale consistent with comprendere i meccanismi che governano un'esperienza fluida, mutevole e imprendibile, creata in modo costante e sempre nuovo dalla nostra mente.
Show description